Si estende per 7 km, è più precisamente dal tratto di costa che che va da San Vito Lo Capo a Castellamare del Golfo. Si compone di diverse spiagge: la prima, dall’ingresso Nord, è la Tonnarella dell’Uzzo, ed è la più grande ed anche la più conosciuta tra le spiagge della Sicilia.

Nel caso in cui vogliate trovare una caletta meno affollata, occorre camminare godendovi il panorama: solo così vi sarà possibile raggiungere Cala Marinella, Cala Beretta, Cala della Disa, Cala del Varo e Cala della Capreria.

Le calette, ognuna diversa dall’altra, si susseguono in un mix di colori e profumi ineguagliabili, cinte da una macchia mediterranea che sembra tuffarsi in un mare dai colori che vanno dal verde all’azzurro intenso.