Ragusa Ibla è l’antico centro storico della città di Ragusa. È famosa in tutto il mondo per le oltre cinquanta chiese e i numerosi palazzi. Collocato su una collina, il piccolo borgo di Ibla domina la vallata circostante con le sue casupole e stradine ed è stata inserita fra i siti barocchi Patrimonio UNESCO del Val di Noto, diventata famosa negli anni grazie anche alla serie televisiva “Il Commissario Montalbano”.

Cose da vedere

Passeggiando per Ragusa Ibla ci si immerge in un’atmosfera affascinante, accogliente, impregnata di storia, il cui vero protagonista è lo stile architettonico esuberante del barocco. La prima cosa da vedere è la magnifica piazza dominata dal Duomo di San Giorgio con la sua maestosa scalinata. La piazza del Duomo è il cuore di Ibla. Qui si affacciano i più importanti palazzi nobiliari, di cui il più importante è Palazzo Arezzi. La zona più antica di Ibla è il quartiere San Paolo, in cui si trovano la chiesa omonima e delle tombe sicule. Vale assolutamente la pena visitare questo antichissimo angolo di Ibla per perdersi nel suo labirinto di scale e le sue vie pittoresche. I monumenti di Ragusa Ibla appartengono per lo più allo stile tardo barocco, passeggiando per le vie del centro storico si possono osservare la facciata di Palazzo Zacco e i balconi di Palazzo Cosentini, che mostrano esuberanti decorazioni.

Nei dintorni

Spostandosi da Ragusa Ibla, è possibile scegliere fra città storiche e spiagge da visitare. Se hai voglia di fare una pausa rilassante e tuffarti in un mare azzurro, Marina di Ragusa è il posto che fa per te. Scicli e Modica, offrono un centro storico davvero affascinante.

Eventi e spettacoli 

A Ragusa Ibla si svolgono ogni anno numerosi eventi. Il più bello e interessante è Ibla Buskers, una manifestazione di artisti di strada che si svolge di solito nella prima settimana di ottobre. Spettacolo coreografico imperdibile dove gruppi di giocolieri, funamboli e musicisti si esibiscono lungo le antiche vie di Ibla. Da oltre vent’anni per 5 giorni, le vie barocche della città offrono spettacoli di pura creatività e fantasia con artisti provenienti da tutto il mondo. Ibla Grand Prize invece è un concorso musicale aperto a compositori di tutto il mondo e si svolge ogni anno tra giugno e luglio dove è possibile ascoltare musica di tutti i generi.

Feste popolari 

Assistere alle feste tradizionali è un buon modo per conoscere davvero la cultura e il folklore siciliano, immergendosi in un mondo fatto di musica, colori e spettacolo, occasioni particolarmente interessanti e belle da vivere in prima persona. La Festa di San Giorgio si celebra l’ultima domenica di maggio in tre giornate ed è una manifestazione religiosa  di cui è famosa la caratteristica “abballata” della statua del santo, diversi concerti, fuochi pirotecnici e sfilate di sbandieratori. La Settimana Santa è un periodo molto sentito negli Iblei. La tradizione popolare vuole che i sepolcri si visitino sempre in numero dispari, quindi attenzione a non perdere il conto! Ogni lunedì si svolge uno dei mercati rionali della città. Qui si può trovare frutta e verdura fresche locali, oltre ad abbigliamento e altri prodotti.

Ragusa Ibla, con i suoi affascinanti luoghi è diventata negli anni una delle più famose attrazioni turistiche della Sicilia.