fbpx
Cosa
  • Appartamenti
  • Area di sosta Camper
  • Arte e Cultura
  • Bed & Breakfast
  • Bevande
  • Borghi
  • Caseificio
  • Castelli
  • Chiese e Monasteri
  • Divertimenti
  • Guide Turistiche
  • Hotel e Bed & Breakfast
  • Laghi
  • Mercatini e Mercati Storici
  • Monumenti
  • Museo
  • Natura
  • Negozio di specialità alimentari
  • Palazzi storici
  • Parchi Archeologici
  • Parchi e Riserve
  • Pesce
  • Piazze e Vie Storiche
  • Pinserie
  • Pizzerie
  • Pub
  • Rifugio
  • Ristoranti
  • Shop
  • Spiagge
  • Sushi
  • Teatri
  • Tours
  • Trekking trails
Dove
image

Il Castello di Lombardia, simbolo della Città di Enna, sovrasta la Provincia siciliana dal suo punto più alto e rappresenta uno dei Castelli d’Epoca Medievale più grande in Italia.

Fortezza dei Sicani, utilizzata in seguito all’avanzare dei Siculi oltre due millenni fa, nella parte più alta della montagna a 970 m circa s.l.m..

La fortezza consentì alla città attorno ad essa di assumere un ruolo di primo piano, prima per il popolo sicano (un cui re visse tra le mura del maniero) e poi per le polis greche dell’Isola. Divenne un’ottima roccaforte militare, talmente difficile da espugnare, che i Romani dovettero passare dalla rete fognaria per conquistarla.

Sotto al Castello, già presente la Rocca di Cerere, su cui sorgeva il tempio descritto da Cicerone. I Sicani lo avevano eretto per esprimere il culto della Dea delle messi, che da Henna si sarebbe poi diffuso in tutto l’Impero Romano.

Nel 1130 Ruggero II di Sicilia fece costruire sul sito dell’antica fortezza sicana quello che col tempo divenne noto con il nome di Castello di Lombardia.

Un secolo dopo l’architetto Riccardo da Lentini, su incarico della corte degli Svevi, ristrutturò il castello. Egli innalzò 20 bellissime torri per rafforzare gli imponenti muraglioni stretti attorno agli atri residenziali.

Fu una roccaforte d’assoluta eccellenza in cui, per due volte, fu riunito il Parlamento del Regno di Sicilia.

L’avvento Borbone e lo sviluppo dell’artiglieria portarono il Castello di Lombardia a un declino che lo vide trasformato in prigione.

Dopo qualche anno passato senza molta cura, grazie agli scavi che nel 2002 hanno portato alla luce beni di enorme rilevanza archeologica, il Castello è tornato ad essere l’orgoglio della Città di Enna.

Scrivi una recensione

Cleanliness

Service

Ambience

Price

Browse

Your review is recommended to be at least 140 characters long

image

Luglio, 2022

6

mercoledì

Giorno Libero

August 26,2019

  • Martedì
  • 9:00am - 10:00am
  • Visit Sicily
Appointment confirmation email will be sent upon approval.

Awesome Job!

We have received your appointment and will send you a confirmation to your provided email upon approval.

image

X