fbpx
Cosa
  • Appartamenti
  • Area di sosta Camper
  • Arte e Cultura
  • Bed & Breakfast
  • Bevande
  • Borghi
  • Caseificio
  • Castelli
  • Chiese e Monasteri
  • Divertimenti
  • Guide Turistiche
  • Hotel e Bed & Breakfast
  • Laghi
  • Mercatini e Mercati Storici
  • Monumenti
  • Museo
  • Natura
  • Negozio di specialità alimentari
  • Palazzi storici
  • Parchi Archeologici
  • Parchi e Riserve
  • Pesce
  • Piazze e Vie Storiche
  • Pinserie
  • Pizzerie
  • Pub
  • Rifugio
  • Ristoranti
  • Shop
  • Spiagge
  • Sushi
  • Teatri
  • Tours
  • Trekking trails
Dove
image

Probabilmente edificato nel periodo normanno-svevo, il Castello di Lauria fu chiamato prima “Quastallum” da Edrisi, poi Castillo in un diploma di Ruggero II e Castillio in un diploma di Papa Eugenio III. Da qui derivò, evidentemente, la scelta del nome per il paese.

E’ tuttavia anche possibile che il nome “Castiglione” faccia riferimento a “Castello del Leone”, in quanto lo stemma scelto raffigurava proprio un castello con due leoni accovacciati. Probabilmente si scelse questo soggetto con lo scopo di attribuire una certa regalità al paese.

Il castello fu costruito su una roccia e strutturato su due livelli, con una configurazione concepita per risultare inviolabile da eventuali offensive nemiche. Questa scelta, vista la sua posizione molto alta, permetteva di vedere i nemici anche da molto lontano.

All’interno dell’edificio erano presenti stalle, fienili, scuderie, abitazioni di manutentori e servi, nonché le carceri. Esse erano composte da piccole celle chiamate “dammusi” con lunghezza di due metri per 1 di altezza. Al suo interno venivano incarcerati sia avversari politici che normali delinquenti. Ancora presenti grosse cisterne per la raccolta dell’acqua piovana, le quali durante gli assedi fungevano anche come nascondiglio per i beni più preziosi.

Una zona era poi adibita alla coniatura delle monete, una vera propria piccola zecca nella parte più alata del castello, la quale poteva rappresentare anche una zona nascosta dal sole in cui feudatario poteva tornare a ripararsi dopo aver visitato il suo vasto territorio. Nei dintorni del Castello Lauria sono presenti dei mulini antichi, la trecentesca Chiesa di San Nicola e diversi reperti archeologici. I paesaggi paradisiaci attorno all’altura regalano l’idea di natura incontaminata e preziosa della Valle dell’Alcantara che da lì si può egregiamente ammirare.

Scrivi una recensione

Cleanliness

Service

Ambience

Price

Browse

Your review is recommended to be at least 140 characters long

image

Luglio, 2022

7

giovedì

Giorno Libero

August 26,2019

  • Martedì
  • 9:00am - 10:00am
  • Selenia Torrisi
Appointment confirmation email will be sent upon approval.

Awesome Job!

We have received your appointment and will send you a confirmation to your provided email upon approval.

image

X